mercoledì 18 aprile 2018

LA TERMINOLOGIA AZIENDALE SPIEGATA AI NEOASSUNTI.









Premessa.

 

Troppo spesso ai neoassunti vengono fatti rapidi e sommari corsi di formazione che non gli forniscono in realtà strumenti davvero utili per capire il contesto in cui sono entrati.

In particolare i neoassunti non sempre comprendono che gli ambienti lavorativi hanno un loro codice, utilizzano un linguaggio criptico, per iniziati, che è necessario conoscere per capire realmente cosa accade intorno e come si devono comportare.

Per questa ragione, da scafato frequentatore di uffici, ho sentito l’esigenza di predisporre questo agile prontuario ad uso e consumo dei giovani lavoratori.

 

 

LA TERMINOLOGIA AZIENDALE SPIEGATA AI NEOASSUNTI.

 

QUANDO TI DICONO:

Devi avere attitudine al cambiamento!

SIGNIFICA:

Vai dove dico io, quando lo decido io a fare quello che dico io!

 

QUANDO TI DICONO:

Devi essere flessibile!

SIGNIFICA:

Piegati a 90 gradi e girati da solo che mi stanco a fare il giro per inchiappettarti…

 

QUANDO TI DICONO:

Devi coltivare la resilienza!

SIGNIFICA:

Te la devi far piacere pure se non ti piace!

 

QUANDO TI DICONO:

La congiuntura è stata sfavorevole…

SIGNIFICA:

Mettiti l’animo in pace che il premio di produzione non lo vedi manco quest’anno!

 

 

QUANDO TI DICONO:

Tranquillo, la promozione è solo rimandata…

SIGNIFICA:

Scordatela, dobbiamo promuovere il nipote del capo!

 

QUANDO TI DICONO:

La nostra azienda riconosce il merito!

SIGNIFICA:

…del nipote del capo.

 

QUANDO TI DICONO:

La nostra azienda è un grande famiglia!

SIGNIFICA:

A regazzì, i figli mica chiedono l’aumento ai genitori, no?

 

QUANDO TI DICONO:

Io sono un capo aperto ai suggerimenti dei dipendenti!

SIGNIFICA:

Dimmi sempre di sì e andremo d’accordo…

 

QUANDO TI DICONO:

Questo è un ambiente di lavoro giovane e dinamico!

SIGNIFICA:

Siccome facciamo contratti da fame e sfruttiamo la gente, qui c’è un turn over continuo…

 

QUANDO TI DICONO:

È un trasferimento solo temporaneo…

SIGNIFICA:

Comprati casa che tanto da lì non torni più…

 

QUANDO TI DICONO:

Sono le difficili sfide del mercato globalizzato…

SIGNIFICA:

Minchia. Pure quest’anno i cinesi c’hanno fregati!

 

QUANDO TI DICONO:

Cogliere le opportunità della delocalizzazione…

SIGNIFICA:

Figa! Abbiamo trovato un call center in Albania dove i dipendenti li paghiamo la metà!

 

QUANDO TI DICONO:

Per noi i dipendenti sono persone!

SIGNIFICA:

Ma appena riusciamo a sostituirli coi computer e coi robot…

 

QUANDO TI DICONO:

La nostra azienda ha una grande attenzione per le neo mamme!

SIGNIFICA:

La nostra azienda sta attenta a non assumere donne in età riproduttiva…

 

QUANDO TI DICONO:

La nostra azienda dà spazio anche ai lavoratori con disabilità!

SIGNIFICA:

Quel cazzo di monco che abbiamo assunto per avere gli sgravi fiscali non le può fare coi piedi le fotocopie?

 

QUANDO TI DICONO:

Bisogna imparare a coordinare le esigenze familiari con quelle di lavoro…

SIGNIFICA:

Ma non ci puoi mandare tuo nonno col deambulatore a prendere il bambino dall’asilo?

 

QUANDO TI DICONO:

Purtroppo ci sono esigenze di carattere organizzativo…

SIGNIFICA:

Scendi a cercare uno scatolone per mettere le tue cose…